Disservizi

Sono in costante aumento i disservizi di rete segnalati dai clienti di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Sempre più utenti, infatti, stanno riscontrando estrema difficoltà nel connettersi alla reti dei propri operatori che, ogni giorno, stanno tagliando fuori del mondo di internet centinaia di migliaia di utenti. 

Da oggi però, grazie a un sito web molto particolare, abbiamo la possibilità di conoscere in anticipo i disservizi in atto sulle reti, in modo tale da evitarli e non rimanere mai più senza Internet. Scopriamo di seguito i dettagli.

Disservizi telefonici: ecco come stare alla larga da quelli di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Con l’arrivo del 2019, tutti gli italiani speravano che la situazione fosse cambiata ma, in realtà , è solo peggiorata. Ogni giorno, ormai, milioni di utenti delle reti mobili italiane, segnalano costanti problemi come assenza di segnale, caduta di chiamate e scarsa copertura. 

A conferma di questi problemi ci sono le centinaia di migliaia di segnalazioni fatte dagli utenti ai propri operatori sui social. Se fino a poco tempo fa, però, queste segnalazioni rimanevano fini a loro stesse, da un po di tempo, grazie a Downdetector, sono diventate molto preziose. Downdetector, infatti, è un sito web molto particolare che raccoglie tutte le segnalazioni di disservizi e crea un quadro generale dei problemi per ogni operatore. Scopriamo di seguito i principali problemi degli ultimi giorni.:

  • Internet fisso (37%), Telefonia mobile (32%), Telefonia fissa (30%) per Tim che ha registrato picchi di 98 segnalazioni;
  • Internet (48%), Telefonia (32%), totale blackout (18%) per Wind;
  • Telefonia mobile (56%), Internet mobile (26%), Blackout totale (17%) per 3 Italia che ha registrato circa 300 segnalazioni nell’ultimo giorno;
  • Internet (41%), Telefonia mobile (26%), Telefonia fissa (32%) per Vodafone che ha avuto picchi ben 29 segnalazioni ad ora;
  • Internet mobile (42%), Blackout totale (31%), Telefonia mobile (25%) per Iliad.