truffa offerte call center VodafoneAlcuni finti operatori Vodafone chiamano da Call Center italiani agendo via telefono. Annunciano cambiamenti tariffari e conseguenti rimodulazioni con aumenti sul costo della bolletta del telefono. SI tratta di una truffa spudorata che dobbiamo evitare ad ogni costo. Questi due numeri si devono bloccare immediatamente.

 

Call Center Vodafone: ecco i numeri dei truffatori

Mentre non c’è pace per gli utenti Intesa Sanpaolo – costretti a subire la stessa truffa di UnicreditBNL – emerge una nuova truffa telefonica portata avanti da sedicenti tecnici del reparto commerciale Vodafone. Il gestore non ha nulla a che fare con detti soggetti ed anzi si è detto disposto a perseguirli con ogni mezzo. Ciononostante non è così facile riconoscerli.

Chiamano con la scusa di un’informativa al cliente che annuncia aumenti fino a 15 euro per interventi di manutenzione effettuati sulla linea con lo scopo di migliorarla. Ma si scopre che non c’è stato alcun intervento e che non c’è possibilità di aumento. Tutto diventa più chiaro solo in seguito, quando i malviventi scappano con i mano i nostri documenti di identità (richiedono carta di identità e altro documento identificativo) ed i nostri soldi.

Leggi anche:  Call center: una nuova truffa colpisce i clienti Wind Tre, Vodafone e Tim

Riescono a truffare mettendo in atto la promessa di un’offerta alternativa con un altro operatore. Ci sono gli aumenti Vodafone? Scegli l’offerta X con l’altro operatore! Inverosimile che la compagnia telefonica incentivi il passaggio alla promo di un rivale. NON esiste nemmeno lontanamente. Lo prova uno screen lasciato su Facebook da un utente , diretto interessato alla vicenda.truffa call Center Vodafone Facebook

Si fa riferimento ad un numero che chiama da Como ma a questo se ne aggiunge un altro appena scoperto che contatta da Torino. In particolare, dobbiamo bloccare questi due numeri sospetti:

  • 0119966443
  • 0311100190

Inseriamoli entrambi nella Lista Nera dei nostri contatti. In ogni caso dobbiamo SEMPRE contattare il nostro operatore per chiedere ulteriori spiegazioni, prima di prendere una decisione che potrebbe costarci molto. In questo caso era una fake news. Attenzione!