PosteMobile

L’operatore virtuale PosteMobile ha deciso di prorogare entrambe le sue offerte di rete fissa, ovvero l’offerta Casa e Casa Facile, fino al prossimo 20 aprile 2019. Quest’ultima però, sarà attivabile solamente da alcuni utenti e non da tutti.

Più precisamente potranno attivare l’offerta Casa Facile, solamente gli utenti che sono titolari di un libretto di risparmio postale. Scopriamo insieme cosa offre e cosa fare per attivarla.

 

PosteMobile proroga l’offerta Casa e Casa Facile

L’offerta Casa Facile prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi nazionali senza scatto alla risposta. Sono inclusi nel prezzo alcuni servizi aggiuntivi come la segreteria telefonica, l’avviso di chiamata, la visualizzazione del numero del chiamate e l’assistenza clienti dedicata. Il tutto a soli 14.90 euro al mese. Il costo di attivazione è pari a 29 euro, mentre le chiamate verso tutti i numeri mobili nazionali prevedono una tariffa di 19 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta.

Leggi anche:  Fastweb Mobile sfida Iliad: ecco l'offerta da attivare solo per oggi

Come anticipato precedentemente, l’offerta è attivabile solamente dagli utenti privati, titolari di un qualsiasi libretto di risparmio postale, sia ordinario o Smart. Casa Facile prevede l’invio di un telefono in comodato d’uso con consegna ed installazione gratuite fino al 20 aprile 2019 salvo proroghe. Potete attivare l’offerta presso un qualsiasi ufficio postale di Poste Italiane. Successivamente dovrete prendere appuntamento con un tecnico che procederà all’installazione gratuita.

I corrispettivi dell’offerta saranno fatturati ogni due mesi e potranno essere pagati dall’utente sia con addebito su conto corrente o tramite bollettino postale. L’operatore prevede anche un’imposta di bollo per l’attivazione pari a 16 euro, che verrà rateizzata in otto fatture da due euro ciascuna.