WiFi

Il progetto WiFi °italia° it sta prendendo sempre più forma e nuove regioni italiane ne prendono parte. A partire dall’anno scorso, i ministeri e le agenzie italiane si sono impegnate a lungo per rendere reale questa iniziativa e finalmente i primi risultati si possono ammirare. Una rete WiFi gratis sembrava essere un sogno lontano, ma tra qualche mese a questa parte gli italiani e non solo ne potranno beneficiare: ecco i dettagli.

WiFi Gratis: una linea aperta a tutti è arrivata in alternativa alle connessioni dati di Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad

Il progetto ha preso vita grazie all’unione del Ministero per lo Sviluppo Economico, l’Agenzia per l’Italia Digitale ed il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e consiste nella creazione di una rete nazionale. L’accesso a questa è gratuito e garantito sia alla popolazione italiana che ai turisti presenti sul territorio. Questa scelta è stata presa per un motivo molto importante: la linea WiFi servirà a erogare anche servizi legati al turismo. 

Leggi anche:  Wifi Gratis: arriva il supporto per il 4G e 5G di Wind Tre, Vodafone e Tim

Attraverso questa, infatti, lo Stato collezionerà dei dati e potrà creare nuovi servizi turistici più idonei e adatti alle richieste. In ogni caso, l’accesso alla linea può essere già svolto nelle aree indicate sulla mappa e scaricando l’applicazione dedicata.

La finalità del progetto, oltre ad erogare una linea e un accesso ad internet è quello di coprire più di 7000 comuni italiani, tra questi anche quelli colpiti dal Sisma del 2016 (138 comuni circa).

Scarica l’applicazione per il tuo dispositivo Android qui. 
Scarica l’app se utilizzi iOS qui.