come registrare telefonate

Ogni consumatore può ricevere delle telefonate particolari e trovarsi nella situazione di dover registrare la conversazione; in molti si chiedono se è legale o meno registrare una telefonata con un’altra persona. Beh, sicuramente è legale registrare la chiamata con un’altra persona a patto che l’altra parte ne sia informata e consenziente; ci sono svariati motivi per cui, il singolo consumatore si trovi in una situazione particolare che lo spinge a registrare una conversazione di una telefonata. A parte i diversi motivi, noi vogliamo svelarvi gli unici modi efficaci per registrare le chiamate.

Registrare una telefonata: gli unici modi che lo rendono possibile

Come abbiamo anticipato poco fa, prima di registrare la conversazione durante una chiamata è giusto che l’altra parte sia informata e acconsente alla registrazione; di seguito, vi sveleremo come fare:

  1. Call Recorder: è un applicazione molto nota e utilizzata da gran parte dei consumatori in tutto il mondo; una volta che la sua istallazione è terminata, basterà accettare alcune autorizzazioni per poter registrare le future chiamate; è’ disponibile sia sul Play Store (puoi cliccare qui per scaricare) che sull’App store (puoi cliccare qui per scaricare).
  2. Cube Call Recorder ACR: è un applicazione che presenta una piccola differenza dall’applicazione descritta precedentemente; si tratta sempre di un app che è utilizzata per registrare chiamate ma, da la possibilità ai suoi utenti di utilizzarla anche durante le chiamate sui social network come per esempio, Whatsapp, Telegram, Messenger e cosi via. Per scaricarla sul vostro smartphone con sistema operativo Android, potete cliccare sul seguente link.
Leggi anche:  Facebook ha sospeso migliaia di applicazioni a causa della privacy