Facebook facecoin

Negli ultimi giorni Bloomberg e il New York Times hanno dichiarato che il social network Facebook introdurrà tra poco la propria criptovaluta, più precisamente entro la fine dell’anno.

La nuova moneta virtuale sembra proprio che prenderà il nome di FaceCoin. Quest’ultima verrebbe introdotta su WhatsApp e permetterebbe agli abbonati di scambiarsi denaro all’istante. Scopriamo i dettagli.

 

Facebook entro l’anno lancerà la moneta virtuale FaceCoin

La nuova criptovaluta sarebbe basata sulla tecnologia blockchain, di cui abbiamo recentemente e abbondantemente parlato. Sarebbe inoltre supportata da valute fiduciarie che sono in linea con il DTS dell’FMI. Nonostante la piattaforma sembri pronta a lanciare la nuova moneta virtuale, gli analisti sono ancora scettici.

Quest’ultimi si chiedono se le persone inizieranno effettivamente ad utilizzarla, dato che le valute virtuali non sono ancora accettate nella maggior parte delle aziende. I trasferimenti internazionali, inoltre, hanno ancora qualche piccolo intoppo, dato che le valute virtuali non hanno corso legale in alcuni paesi.

Leggi anche:  Facebook non riesce a riempire il suo Today In, ecco il motivo

La piattaforma, per realizzare il proprio progetto, dovrebbe costruire una partnership con altre aziende per accettare i FaceCoin. Deve inoltre rispettare le leggi in vigore e le imposte nei diversi paesi del mondo. L’azienda capitanata da Zuckerberg potrebbe funzionare anche con altri criptomonete per facilitarne l’utilizzo nel commercio. Gli analisti, credono che se il social network non troverà soluzioni concrete entro la fine dell’anno per migliorarne l’utilizzo, il FaceCoin diventerà absoleto solo due anni dopo il lancio.