coperturaQuale è l’operatore telefonico italiano in grado di fornire la migliore copertura 4G?, la risposta alla domanda di un milione di dollari viene fornita direttamente da uno studio di Opensignal, ad oggi purtroppo aggiornato ad Ottobre 2018, ma dai risvolti decisamente interessanti per l’utente pronto al cambio operatore.

Velocità copertura sono le due caratteristiche da prendere in considerazione nel momento in cui si sta effettivamente valutando la portabilità; ragionando solamente con il portafogli il cuore ci spingerebbe verso Iliad, ma pensando più in grande ne verremmo veramente allontanati.

Se l’azienda con la rete 4G più veloce in Italia appare essere Vodafone, lo studio di Opensignal ha confermato esattamente lo stesso risultato.

 

4G: l’azienda con la più ampia copertura in Italia è Vodafone

Con l’82,22% del territorio nazionale coperto con il 4G, l’azienda è riuscita a staccare di pochi punti TIM, fermatasi sul 78,73%, distanziando alla lunga Wind (67,95%), Iliad (66,73%) e 3 Italia (58,41%).

Leggi anche:  Tim e Vodafone con il 5G risolvono i problemi di sicurezza del 4G

I dati, come detto in precedenza, sono aggiornati ad ottobre 2018 e naturalmente non devono essere considerati come l’unico metro di paragone per la propria scelta. Iliad, ad esempio, non ha ancora acceso le proprie antenne, di conseguenza non la si può a tutti gli effetti considerare proprietaria di una rete telefonica (la situazione può solo migliorare).

Allo stesso modo in determinate aree del territorio Wind-Tre potrebbe funzionare meglio della concorrenza, questo quindi non vi impedirà di acquistare una SIM con tale operatore telefonico. Gli studi, in conclusione, lasciano davvero il tempo che trovano, possono offrire un punto di vista della situazione del momento, ma sempre indicare la strada da intraprendere.