IPTV: tutti i pericoli illustrati da Le Iene, arrivano multe molto salate

Chi ha scelto l’IPTV saprà certamente che si tratta di una soluzione totalmente illegale che sta mettendo in difficoltà grandi aziende come Sky o magari anche Premium. Queste però non ho deciso di dare del filo da torcere al nuovo servizio pirata, il quale sta subendo diversi colpi assestati proprio da tribunali e altre istituzioni.

La maggior parte degli utenti sono attirati dal fatto che il risparmio risulta davvero incredibile ogni mese. Si può avere infatti ogni abbonamento In merito ad ogni piattaforma per soli 10 euro al mese e senza pagare alcun rincaro. L’IPTV proprio per queste motivazioni ha raggiunto un’estensione incredibile in Italia e non solo, ma a quanto pare i pericoli per gli utenti sono dietro l’angolo e risultano davvero grandi.

 

IPTV: Le Iene con il loro servizio avevano avvisato gli utenti in merito ad alcune multe molto salate pronte ad essere recapitate

Avere in casa il noto servizio IPTV ad oggi significa rischiare molto con la legge anche alla luce degli eventi che hanno appena avuto luogo. Il tribunale di Milano infatti ha disposto obbligatoriamente che i gestori più importanti che operano sulla rete fissa blocchino il traffico in entrata su alcuni siti.

Leggi anche:  IPTV: il metodo per Sky e DAZN gratis, ma attenti alle multe

Inoltre tutti gli utenti che verranno beccati in flagrante correranno il rischio di ricevere una multa molto salata. Si parla infatti di cifre che vanno dai 2000 euro fino ad arrivare a 25.000 euro. Il nostro consiglio è sempre quello di sottoscrivere un abbonamento legale e che vi consenta di restare tranquilli.