SkyL’abbonamento Via Fibra Tim, Wind, Tre e Vodafone di Sky appare come una soluzione decisamente rivoluzionaria, sopratutto in seguito all’acquisizione dell’azienda inglese della piattaforma tecnologica R2 di Mediaset Premium e la decisione di lanciare la trasmissione “via digitale terrestre”. Il prezzo richiesto appare ancora abbastanza elevato, ma sarà sufficientemente interessante? scopriamone assieme i pro ed i contro.

Il canone mensile attualmente richiesto corrisponde a 34,90 euro (per il primo anno, poi 59,40 euro) per il pacchetto TV e due a scelta tra SportCalcio Cinema. Il contratto di base include Sky Kids, l’opzione alta definizione, tutti i servizi di MySky, On Demand e Go Plus.

 

Sky via fibra: pro

Il pro che ha portato tantissimi utenti all’attivazione di un nuovo abbonamento riguarda l’assenza della parabola satellitare, essendo la trasmissione via fibra ottica Tim, Wind, Tre e Vodafone (quindi internet), l’utente ricevere il decoder MySky da collegare via WiFi o ethernet al modem di casa e alla televisione (spesa iniziale di 49 euro).

I contenuti, non dovendo passare per il satellite, non subiranno interferenze meteorologiche, a differenza del normale abbonamento anche in condizioni climatiche non perfette non si avranno difficoltà nella visione.

I servizi MySky Sky On Demand sono supportati, data la presenza del decoder proprietario, l’utente può tranquillamente registrare i programmi ed accedervi on demand stando comodamente seduto sul divano di casa.

 

Sky via fibra: contro

La fibra ottica Tim, Wind, Tre e Vodafone è assolutamente richiesta con una velocità reale di almeno 20Mbps in download, noi consigliamo più mbps proprio per godere dei contenuti in HD/FullHD, viceversa si potrà accedere solamente alle versioni SD.

Sky Q non è compatibile con l’offerta, se vi siete lasciati attirare dalle ottime impressioni delle campagne pubblicitarie in TV, sappiate che con il “via fibra” non potrete accedere ai canali in 4K o tramite il suddetto servizio aggiuntivo.

A nostro dire i vantaggi surclassano inconfutabilmente gli svantaggi, ora tocca a voi scegliere cosa fare.