Un nuovo misterioso smartphone entry-level targato Nokia ha da poco ottenuto la certificazione dall’ente FCC. Potrebbe trattarsi dell’imminente Nokia 1 Plus, prossimo device dell’azienda HMD Global che arriverà durante la fiera mondiale del Mobile World Congress.

 

Nokia 1 Plus: batteria da 3000 mAh e Android One a bordo?

Nelle ultime ore un misterioso smartphone entry-level Nokia è stato certificato dall’ente FCC. Il dispositivo è stato registrato sulla certificazione con il numero di modello TA-1157, e sembra essere uno smartphone appartenente alla fascia medio-bassa del mercato.

Lo smartphone avvistato sulla certificazione potrebbe essere il nuovo Nokia 1 Plus, prossimo smartphone entry-level dell’azienda HMD Global. Di quest’ultimo sappiamo già qualche informazione, grazie ad alcuni rumors e renders apparsi online qualche giorno fa.

Stando a quanto riportato dalla certificazione, questo presunto Nokia 1 Plus farà parte del progetto Android One, esattamente come gli ultimi dispositivi dell’azienda. Oltre a questo, dalla certificazione è emerso che questo terminale avrà il WiFi 802.11b/g/n e il Bluetooth 4.2 con standard Low Energy. La batteria, poi, avrà una capienza da 3000 mAh.

Leggi anche:  Samsung Galaxy A10s riceve la certificazione FCC

Viste queste caratteristiche tecniche, il terminale registrato come TA-1157 potrebbe essere effettivamente il prossimo Nokia 1 Plus di HMD Global. Stando a dei precedenti rumors, questo nuovo smartphone avrà un display da 5 pollici in 18:9, mentre il processore installato a bordo sarà il SoC MediaTek MT6739WW.

Nokia 1 Plus, vi ricordiamo, potrebbe fare il suo debutto ufficiale sul mercato mobile durante la prossima fiera mondiale del Mobile World Congress. Durante questa fiera, verrà presentato ufficialmente anche il top di gamma dell’azienda HMD Global, ovvero il Nokia 9 PureView.