lg-g8-thinq-render

Per quanto abbiamo appreso dalle notizie comparse nelle scorse settimane, la nuova ammiraglia di LG sembra avere tutte le potenzialità per diventare un valido concorrente nel panorama degli smartphone top di gamma. Il fatto che sarà dotato del processore più potente sforzato da Qualcomm fino ad’ora, e che sembra risultare più potente delle controparti, rassicura sul fatto che non ricapiterà l’errore fatto due generazioni fa. Oltre a questo aspetto ovviamente ci sono anche altre specifiche e alcune novità interessanti.

Lo sforzo fatto dal produttore sudcoreano potrebbe però non bastare visto che che ci sono punti che pesano molto sulla possibile scelta da parte di un consumatore, il design e il prezzo. Su quest’ultimo un po’ di preoccupazioni ci sono, ma come ogni smartphone di LG che si rispetti dopo qualche mese viene scontato pesantemente. Sul design invece a parte render non ufficiali del G8 ThinQ non si sa niente, almeno finora.

Leggi anche:  Radiazioni smartphone: la classifica SAR dei dispositivi pericolosi

 

LG G8 ThinQ

XDA Developers sembra essere riusciti a mettere le mani sui render ufficiali dello smartphone e li ha pubblicati sul proprio sito. Da quello che le immagini mostra si può capire come non ci sarà un grossa differenza rispetto al modello dello scorso anno. Se a livello complessivo ormai non ci si aspettano più cambiamenti, i punti di separazioni risultano alla fine essere le configurazioni delle fotocamere e il mento; quest’ultimo risulta essere molto più sottile.

lg-g8-thinq-render-a

Posteriormente troviamo una configurazione doppia orizzontale con flash LED a destra mentre con il G7 ThinQ ne avevamo una verticale con il flash spostato a sinistra; logo, sensore per le impronte digitali e nome del dispositivo mantengono la stessa posizione. Frontalmente invece abbiamo un notch che risulta essere uguale al precedente con la sola differenza dei sensori racchiusi in quello spazio.