Il nuovo anno è iniziato ma non mancano le lamentele da parte dei clienti Tim, Vodafone e Wind Tre nei confronti dei call center. Ormai sono diversi mesi (se non anni) che va avanti questa situazione, dove i clienti ricevono in continuo numerose chiamate commerciali anche durante le ore di lavoro.

Da quello che ci risulta, nelle ultime settimane sembra essere aumentato il numero delle chiamate di telemarketing a discapito dei vari utenti. Bisogna precisare che alcune di queste chiamate non sono a fini commerciali, bensì hanno come obiettivo quello di truffare i clienti. Non stiamo dicendo che tutti i call center lavorano in questo modo, ma il nostro consiglio è quello di fare molta attenzione alle chiamate che si ricevono da numeri non conosciuti, perché non possiamo mai sapere con certezza chi si trova dall’altra parte del telefono.

 

Gli errori che non si devono fare durante una chiamata

Fatta questa dovuta precisazione, passiamo ad una vera e propria truffa che sta colpendo tante vittime italiane.

Leggi anche:  Truffe: clienti Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia sono le principali vittime

Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che alcuni call center Tim e Vodafone stiano contattando telefonicamente i propri clienti per informarli dei falsi malfunzionamenti sulla propria rete telefonica. Questi call center comunicano agli utenti anche di possibili rincari, qualora non si cambiasse la propria offerta telefonica.

Arrivati a questo punto, l’utente si trova in confusione ed è facilmente gestibile dal truffatore. Qualora dovesse rispondere ‘SI’ ad alcune domande proposte, il gioco è fatto. Infatti, gli operatori call center possiedono un messaggio già impostato dal sistema (script) con il quale si conferma l’autorizzazione ai fini commerciali. La nostra voce viene registrata e quindi basterà un file audio contenente il nostro ‘SI’ per accettare tutte le condizioni contrattuali.

A nostra insaputa, abbiamo eseguito una nuova attivazione senza conoscere i dettagli. Per evitare di finire in questa situazione, bisogna chiudere immediatamente la telefonata.