IPTV, Le Iene avvisano gli utenti: state attenti alle nuove multe del 2019

A prestare attenzione a tutto il panorama IPTV ci sono di sicuro molti utenti italiani, così come di tante altre nazioni nel mondo in questo momento. Il fenomeno ha infatti colpito largamente tutto il globo, fino ad arrivare a scalzare in alcuni casi anche le aziende più forti proprio come Sky e Premium.

Le due aziende sono forse la ragione per la quale nasce il servizio che ricordiamo essere totalmente illegale ma molto comodo per tutti gli utenti. Ad oggi tramite questa soluzione sotto certi punti di vista geniale, è possibile vedere gratuitamente anche la nuova piattaforma DAZN e Netflix. I prezzi sono davvero irrisori, ed è forse questo il quid pluris che porta gli utenti ad infrangere la legge senza neanche darvi troppo peso.

 

IPTV: gli utenti sono contentissimi di avere un servizio poco dispendioso, ma Le Iene parlano di multe esemplari in arrivo

Con la nascita dell’IPTV, le varie aziende che si occupano proprio dell’ambito pay tv hanno deciso di fare di tutto pur di eliminare quello che per loro attualmente non è altro che un cancro a tutti gli effetti. Ogni sforzo profuso ed ogni energia implicata dalle grandi aziende, viene infatti gettata alle ortiche nel momento in cui c’è questo sistema pronto a ritrasmettere il tutto.

Leggi anche:  IPTV: quanto costa l'abbonamento 2019 per avere Sky e Mediaset Gratis

Console 10 euro ogni mese gli utenti riescono ad avere tutte le piattaforme possibili ed immaginabili, non pagando di conseguenza abbonamenti legali ai colossi che invece elaborano il tutto. Le Iene però hanno parlato di alcune multe, e sembrerebbe che tale ipotesi sia stata confermata. Si andrebbe infatti dai 2000 fino ai 25.000 euro in base al reato commesso, per cui state molto attenti.