Il 2019 è l’anno delle grandi novità e sviluppi, un anno tra 5G, DVBT2 e Wi Fi gratis per tutti i consumatori in Italia; avete capito proprio bene, fra qualche mese non sarà più necessario attivare un abbonamento per la linea fissa di casa e sostenere un costo ogni mese. I famosi gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia che possiedono molti clienti che utilizzano una linea fissa, non hanno idea come controbattere; a quanto pare, i gestori appena citati si ritroveranno con un numero di clienti dimezzato.

Non si parla d’altro del Wi Fi gratis in tutte le zone d’Italia e da qualche settimana che è uscita la notizia sulla conferma del progetto; il direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica e l’amministratore Delegato di Infratel Italia, sono i protagonisti che hanno firmato il progetto.

Wi Fi gratis in Italia

Si tratta di un progetto con il nome di  WiFi Free for Italy che permetterà ad ogni consumatore in Italia, di collegarsi ad una rete Wi Fi; si tratta di una connessione Internet a tutti gli effetti, anche se a costo zero: presenta infatti, una velocità notevole.

Leggi anche:  TIM Steel è l'offerta da 50GB pensata contro Iliad e MVNO

Per iniziare, sarà un Wi-Fi destinato a quelle zone in cui la popolazione è minore, con precisione a quelle zone che non superano i 2.000 abitanti; inoltre, il progetto prevede l’installazione di ad hoc conosciuto come “hotspot area” presente già in alcuni aeroporti di maggiore importanza. Le prime località che avranno accesso al Wi Fi gratuito sono: Poggio Bustone, Borgo Velino, Amatrice, Castel Sant’Angelo, Borbona, Antrodoco, Cantalice e Rieti.

Il progetto presenta un obiettivo principale: dare un maggiore sviluppo al Turismo, alla cultura e alla ricerca; sarà un progetto presente in tutte le zone d’Italia e sarà presto disponibile un applicazione, che i consumatori utilizzeranno per accedere al Wi Fi gratuito.