Samsung smartphone sound on displayLa tecnologia Samsung “Sound on Display” (SoD) farà una grande apparizione al prossimo CES 2019 a Las Vegas. Tale tecnologia abbandonerà gli altoparlanti della televisione a favore dell’audio generato ed emesso direttamente dal pannello di visualizzazione.

Si prevede che diversi produttori cinesi non specificati mostreranno i propri smartphone utilizzando una qualche forma di audio basato su display nello stesso evento. Secondo quanto riferito, i progetti di Samsung andranno oltre il settore degli smartphone per includere dimostrazioni della tecnologia incorporata tramite pannelli OLED in dispositivi vari e televisori. Fonti anonime nel settore indicano anche che la commercializzazione di Sound on Display o tecnologia simile da parte dei produttori cinesi avverrà nella seconda metà del 2019.

Il progetto adattato al Samsung Galaxy S10

Non ci sono molti dettagli riguardanti i dispositivi che saranno mostrati o sulla tecnologia stessa. Tuttavia, Samsung ha mostrato i suoi SoD prima del CES 2019 alla SID Display Week 2018 di maggio. Dunque i dispositivi mostrati al CES saranno probabilmente prototipi ma potrebbero essere molto più avanti nello sviluppo. Le voci precedenti avevano suggerito che tale tecnologia sarebbe apparsa per la prima volta con il Samsung Galaxy S10.

La stessa tecnologia probabilmente funzionerà come le varianti precedenti di altri OEM come LG. Il concetto non è del tutto dissimile dall’audio basato sulla conduzione ossea, in quanto dipende in gran parte dalle vibrazioni che non dipendono dal diaframma dell’altoparlante per funzionare. Invece, un corpo piezoelettrico è collegato direttamente al pannello del display, con lo schermo che funge da diaframma. Come per LG, i pannelli di Samsung saranno basati sulla tecnologia a schermo OLED, che è particolarmente adatto per la tecnologia a causa della struttura semplicistica e della mancanza di un sistema di retroilluminazione. I pannelli LCD possono funzionare ma la qualità e il livello dell’audio sono inferiori a causa della struttura dei cristalli liquidi e per la retroilluminazione.

Leggi anche:  CES 2019: i sei prodotti più innovativi visti fin'ora

Dispositivi senza bordi

Quasi l’intera industria degli smartphone ha passato gli ultimi anni a cercare di ridurre le dimensioni dei bordi dello schermo utilizzando un numero qualsiasi di nuove tecnologie che vanno dalle fotocamere pop-up all’invenzione della tacca dello schermo. Gli altoparlanti sono stati tra gli ostacoli. Samsung SoD potrebbe offrire una soluzione al problema poiché la tecnologia eliminerebbe completamente la necessità di quel particolare componente in qualsiasi caso. A seconda dei dettagli non ancora del tutto chiari, pare che un sistema simile potrebbe anche risparmiare spazio internamente. Ciò consentirebbe batterie più grandi, nuovi componenti o altri miglioramenti da apportare oltre a consentire al display di occupare l’intera faccia anteriore di un telefono.