IPTV: nuova offerta con Sky, Premium, DAZN e Netflix gratis a Capodanno

Gli utenti sanno benissimo che ad oggi vere una Pay TV regolare non è più la sola soluzione per vedere il calcio e tutti gli altri canali. Infatti con l’arrivo dell’IPTV, lo scenario è cambiato profondamente.

Le persone non fanno più caso ad un discorso fondamentale che è quello della legalità. Parliamo infatti di un sistema che non è per nulla legale ed infatti gli utenti questo lo sanno fin troppo bene. Molti di loro credono di non essere mai beccati, ed effettivamente è difficile che questo accada. Attenzione però, dato che non è impossibile. 

 

IPTV: il nuovo abbonamento porta una possibilità in più per gli utenti, ecco di cosa si tratta

Moltissime persone ad oggi basano tutto il sistema legato alla Pay TV, sull’IPTV. Questo è fondamentalmente sbagliato, visto che la soluzione è illegale e manda in perdita tute le grandi aziende che invece lavorano sodo.

Gli utenti pagano pochissimo ogni mese, circa 10 euro o al massimo 15 euro ogni 30 giorni. Tutti i canali sono disponibili per tutte le piattaforme, ma pare che una nuova soluzione sia già pronta e in utilizzo da parte di molti utenti.

Infatti con il nuovo sistema sembra che sia possibile da poco vedere l’IPTV in casa anche su più di un dispositivo in contemporanea. Cambia solo il prezzo è di un paio di euro mensili, ed in questo modo avrete la possibilità di avere una sorta di abbonamento multivision.