Mediaset PremiumMediaset Premium è assolutamente in grado di soddisfare ogni esigenza o richiesta da parte della community, in occasione delle festività natalizie, ed in particolare Dicembre 2018, sono stati lanciati differenti abbonamenti con prezzi bassissimi alla portata di ogni singolo consumatore italiano.

L’ultimo mese dell’anno abbonda, come sempre, di spettacolari promozioni con le quali gli utenti hanno la possibilità di attivare nuovi contratti o acquistare prodotti, risparmiando davvero moltissimo sul valore ufficiale. Se i rivenditori di elettronica hanno lanciato volantini ad hoc per il periodo, Mediaset Premium ha rinnovato le proprie promesse con una campagna promozionale con tre differenti tipologie di abbonamento.

 

Mediaset Premium: differenti tipologie di abbonamento per tutti i gusti

  • Prepagato: i più dubbiosi sull’attivazione di un nuovo contratto possono inizialmente puntare verso la soluzione prepagata, con la quale pagare solamente 15 euro per godere di tutti i contenuti aziendali per 30 giorni. Al termine del periodo indicato, l’accesso verrà interdetto, obbligando il consumatore a scegliere una delle seguenti.
  • Classico: il più classico dei contratti, 14,90 euro al mese per tutti i canali con rinnovo mensile automatico e addebito diretto su conto corrente.
  • Ricaricabile: la versione promiscua prevede invece il pagamento iniziale di 29 euro per godere di 3 mesi di accesso ai contenuti; al termine del periodo il consumatore dovrà ricaricare ogni mese almeno 15,90 euro per continuare ad accedervi, scegliendo nello specifico quando e come vedere i canali di Mediaset Premium.
Leggi anche:  Mediaset Premium si confronta con Sky e lancia un nuovo abbonamento

Tutti gli abbonamenti indicati nel nostro articolo sono attivabili indipendentemente dall’utente, direttamente dal sito ufficiale dell’azienda.