fotocamere Galaxy S10

Si è parlato tanto finora del prossimo (o, per meglio dire, dei prossimi) top di gamma di casa Samsung, ovvero il nuovo Samsung Galaxy S10. Questa volta l’argomento di discussione riguarda il comparto fotografico, in particolare la disposizione dei sensori. Il noto leaker Ice Universe, infatti, tramite un post sul social Twitter ci ha suggerito come questi potrebbero essere posti orizzontalmente sulla scocca.

 

Samsung Galaxy S10: disposizione orizzontale delle fotocamere posteriori?

Con l’introduzione della doppia fotocamera posteriore sullo scorso Galaxy S9, Samsung ha deciso di disporre i sensori di queste fotocamere verticalmente assieme al sensore cardiaco e al flash. Tuttavia, almeno stando a quanto trapelato poche ore fa, l’azienda abbandonerà tale soluzione.

Il noto leaker Ice Universe, infatti, ha da poco pubblicato sul proprio profilo Twitter uno screenshot dell’applicazione S Health del presunto Samsung Galaxy S10. Si tratta di una applicazione con la quale possiamo misurare e monitorare i battiti cardiaci. E proprio da questo screenshot è chiaramente visibile come lo smartphone raffigurato abbia le fotocamere posteriori disposte orizzontalmente sulla scocca, con accanto il sensore cardiaco.

Leggi anche:  Smartphone Samsung acquistabili a rate con Fastweb Mobile

Così facendo, il design posteriore del nuovo Galaxy S10 non si discosterebbe molto da quello dei suoi cugini appartenenti alla famiglia Note, ovvero il Note 8 e il Note 9. A partire da questi dispositivi, infatti, Samsung ha introdotto questa disposizione orizzontale delle fotocamere.

Ovviamente per ora si tratta solo di rumors. Tuttavia, se fosse realmente così, si confermerebbe un altro rumor precedente secondo il quale una disposizione orizzontale delle fotocamere permetterebbe di avere una batteria più capiente. Staremo a vedere se sarà realmente così.