applicazioni Android smartphone persoLa funzione Android chiamata Trova il mio Dispositivo è stata prevista da Google allo scopo di concedere un sistema per localizzare il telefono in caso di furto o smarrimento. Di per sé essenziale, si aggiorna con una nuova opzione avanzata che potrebbe rivelarsi fondamentale per moltissimi utenti sbadati.

 

Android: nuova opzione Trova il mio Dispositivo

Sono tantissime le applicazioni Android che usiamo ogni giorno per restare connessi in rete e migliorare la nostra vita. Oltre le applicazioni pericolose da disinstallare subito ve ne sono alcune che reputiamo essenziali in specifiche occasioni. Questo è il caso di Find my Device che offre ora un nuovo aggiornamento.

Scaricando e provando la nuova applicazione si nota la presenza di una nova voce interattiva che si può usare indifferentemente su smartphone e tablet. Offre la prospettiva sulle mappe interne agli edifici che si possono usare per intercettare il dispositivo.

Leggi anche:  Android regala gratis 3 app ma solo per poco tempo, correte sul Play Store

Ciò significa che si può lanciare una ricerca per lo smartphone anche se ci si trova all’interno degli edifici per cui è disponibile una mappa indoor. Spazio ad aeroporti, centri commerciali ed edifici di un certo spessore.

Resta da considerare sempre che l’applicabilità di questa nuova funzione dipende strettamente dalla disponibilità delle mappe interne. Non tutti gli edifici ed i grandi spazi pubblici offrono un simile livello di interazione. Nel corso dei prossimi mesi in molti propenderanno per la concessione delle mappe.

Nel frattempo consigliamo di aggiornare l’applicazione Google all’ultima versione disponibile per terminali Android che trovate al badge a fondo pagina.

Google Mein Gerät finden
Google Mein Gerät finden
Developer: Google LLC
Price: Free

Avete avuto modo di provarla? Funziona bene? Lasciateci pure tutti i vostri commenti.