aggiornamento Windows 10 2019Microsoft aggiorna Windows 10 ad una nuova versione che introduce una funzionalità mai vista che avvicina i sistemi Desktop all’esperienza mobile. Con una mossa inaspettata si mette in piedi un importante update da rilasciarsi entro la prima metà del 2019. Le novità sono attese da tutti.

 

Windows 10: nuovo supporto alle funzioni degli smartphone

Slitta il tanto atteso aggiornamento October Update per Windows 10, mentre Microsoft Corporation provvede a colmare alcune importanti lacune che ci portiamo dietro ormai da mesi. Con un prossimo update ufficiale l’azienda porterà all’attenzione di tutti una funzione attesissima, che avvicina i PC agli smartphone.

Con il Windows 10 19H1 da insediarsi entro il primo trimestre del 2019 conosceremo una nuova applicazione di sistema che consentirà di gestire le chiamate vocali degli smartphone. Sarà qualcosa di molto simile all’attuale applicazione Telefono, ma molto più potente e versatile in ogni sua parte.

Leggi anche:  Windows 10: una montagna di novità e correzioni con l'ultimo aggiornamento

L’implementazione della funzione converger in direzione di un supporto esteso anche a messaggi di testo e interazione con le immagini presenti all’interno della Gallery personale. Si punta alla realizzazione di una piattaforma sinergica che riduca al minimo il passaggio dal PC al telefono e viceversa.

Nota come Windows.CallingShellApp, la nuova applicazione promette di trasferire el chiamate dal telefono al computer ed accedere a tutte le relative opzioni attraverso la connessione WiFi che fa da ponte tra i dispositivi.

L’idea è senza dubbio interessante ed avvicina l’universo mobile all’esperienza Desktop attraverso nuove funzioni mai discusse fino ad oggi. Speriamo che non sia un buco nell’acqua come avvenuto per l’applicazione Messaggi (sostanzialmente inutile). Appuntamento ad inizio 2019 per scoprire di più su questa nuova funzionalità.

Ringraziamo il sito AggiornamentiLumia per la nuova segnalazione.