IPTV: tanti utenti dopo il servizio de Le Iene hanno preso una decisione inaspettata

Tutto ciò che si dice ormai da tanto tempo in merito al servizio IPTV ha portato gli utenti a farsi una vera e propria cultura ben elaborata. Ricordiamo a tutti che parliamo sempre di una piattaforma che risulta illegale al 100% visto come opera.

Infatti esistono alcune organizzazioni che dirigono il tutto, le quali vanno a rubare i flussi video dalle grandi aziende. Parliamo quindi di Sky, Mediaset Premium, o magari anche Netflix, aziende che vengono truffate alla grande. Tutti i canali e infatti vengono trasmessi via internet agli utenti che pagano pochissimi soldi ogni mese.

 

IPTV: Le Iene hanno indagato a fondo ma gli utenti decidono ugualmente di sottoscrivere il servizio

Le Iene, la nota trasmissione che va in onda in TV su Italia 1, hanno tenuto un servizio proprio in merito a questa situazione. Nel video andato in onda gli utenti hanno potuto assistere a come l’IPTV arrivi nelle case degli italiani e a tutti i costi da sostenere oltre che ai rischi da correre.

Leggi anche:  IPTV: tanti utenti sfruttano il servizio de Le Iene al contrario, cosa sta succedendo

In tanti hanno deciso di andare fino in fondo visto che i prezzi sono molto bassi e vanno dai 10 ai 15 euro ogni mese. Questo significa grande risparmio, dato che con tali prezzi si possono avere tutte le piattaforme pay TV del panorama che ci circonda. Il servizio andato in onda in TV avrebbe dovuto sensibilizzare gli utenti a non sottoscrivere questo servizio, il quale può portare a grosse multe o anche alla reclusione da 1 a 3 anni. Gli utenti invece hanno preso ancora di più proprio grazie a Le Iene e quindi hanno deciso di sottoscrivere in massa in servizio.