Insta360 ONE X, nuova action cam

Il futuro delle action cam è qui e si chiama Insta360 ONE X, un dispositivo che apre a una nuova frontiera di scatti e riprese a 360 gradi grazie ad una risoluzione 5.7K, un avanzato sistema di stabilizzazione e la modalità Cinematic Slow-Mo per andare oltre a ciò che è possibile fare con una semplice videocamera.

Insta360 ONE X è molto più di una action cam a 360 gradi. È una videocamera pensata per rendere gli utenti più liberi e offrire molte più possibilità creative, durante e in seguito alla ripresa del video. Unendo un campo visivo illimitato alla stabilizzazione senza supporto ed alle nuove modalità di ripresa, ONE X permette di controllare tempo e prospettiva.

In questo modo sembrerà di avere a disposizione molte videocamere concentrate in un unico dispositivo. E sempre per questo motivo, la risoluzione deve essere altissima tanto che Insta360 ONE X registra a 5.7K con 30 frame al secondo. A queste si aggiungono modalità con 50 frame al secondo (4K) e 100 frame al secondo (3K).

Passando alle foto, gli scatti vengono acquisiti a 18 MegaPixel con dettagli vividi, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Insta360 ONE X utilizza inoltre l’algoritmo di stabilizzazione FlowState, che analizza i movimenti in tutte le direzioni per raggiungere un livello di stabilizzazione mai visto prima da un solo dispositivo.

FlowState permette di catturare video nitidi senza utilizzare altri accessori e poi è possibile fissare ONE X ovunque: sul casco, su selfie stick, fino al kayak. La nuova action cam ampia il concetto di Bullet Time Shot con un campo visivo più esteso e una risoluzione in 3K più nitida.

Leggi anche:  Recensione GoPro Hero 2018: un'action cam davvero conveniente

Tutto questo è supportato da un’applicazione dedicata per la post produzione, disponibile per Android e iOS. Un software che permette gli utenti di modificare le parti migliori del video e creare clip cinematografiche. La modalità TimeShift permette di creare time lapse o di applicare effetti rallenty.

Inoltre, evidenziando i momenti chiave con uno slow-motion cinematografico o velocizzandoli con un hyperlapse stabilizzato, l’app rende la riproduzione sempre fluida. Infine, sempre grazie all’applicazione si può rimuovere automaticamente il selfie stick dalle proprie inquadrature, facendo sembrare la videocamera sospesa a mezz’aria.

È possibile trasferire i filmati direttamente sullo smartphone per l’editing e la condivisione tramite WiFi a 5.8 GHz o con l’ausilio di uno tra i cavi inclusi nella confezione: Lightning, USB Type-C e Micro-USB. ONE X ha una batteria da 1200 mAh rimovibile e robuste custodie. In aggiunta, c’è anche un telecomando intelligente per GPS.

 

Insta360 ONE X, disponibilità e prezzo

L’action cam rivoluzionaria sarà disponibile all’acquisto in Italia a partire da novembre, pertanto, dal prossimo mese gli appassionati potranno portarsela a casa sborsando 459.90 euro. Questo è il prezzo consigliato al pubblico.