Hype

Hype non è solo un conto corrente, dire il contrario sarebbe una contraddizione.

Sono ormai diversi mesi che in giro si sente parlare di questo conto innovativo e beh, sono tutte parole meritate, ma se Hype è diventato cosí soddisfacente è anche grazie alla sua applicazione. Prima di Hype, avere un conto gestibile interamente da un’applicazione sembrava utopia; sebbene le home banking offerte dai diversi istituti bancari offrano notevoli  servizi, a tutte ne manca uno fondamentale. Quale? Quello di poter interagire direttamente con i propri amici e  inviarsi del denaro a vicenda. 

Certo, esistevano ed esistono tutt’ora delle applicazioni sostitute come Paypal, ma il dover pagare commissioni o dover avere diversi account risulta scomodo per certi utenti. Proprio per questo target, HYPE risulta essere idoneo, veloce e compatibile con ogni età.

C’è poco da dire, questo conto corrente del gruppo Banca Sella ha superato sè stesso e ognuno se ne può rendere conto leggendo la lista dei pregi di tale servizio. Nella lunga lista non mancano il canone zero, l’IBAN, la possibilità di avere una carta fisica ed il pieno supporto su Apple Pay, Google Pay e ai pagamenti contacless.

Leggi anche:  Hype: tempo fino a dicembre per ottenere i 10 euro di bonus e tanti buoni Amazon

Ad aggraziare il tutto giungono anche le possibilità di guadagno che questa conto offre: dai 10€ di benvenuto ai buoni Amazon da 50 euro. Per sapere come guadagnare buoni potete approfondire la questione qui.

Se invece siete interessati ai 10€, come suggerisce il loro nome questi sono merito di un bonus di benvenuto. Al fine di ottenerli è sufficiente registrarsi attraverso questa pagina, effettuare il primo accesso in applicazione e caricare un euro sul proprio conto. Cosa aspettate? Diventate anche voi degli hypers!