Samsung ha lanciato ufficialmente Galaxy A7 e soprattutto Galaxy A9, il primo smartphone al mondo con quad-camera. Ecco tutte le caratteristiche e i dettagli di questi due nuovi dispositivi

Samsung ha approfittato della giornata di oggi per lanciare qualche novità interessante. Sul palco abbiamo avuto modo di assistere con i nostri occhi alla presentazione ufficiale di Galaxy A7 e Galaxy A9, smartphone che arrivano a dar lustro alla A-Series dell’azienda orientale.

Questi smartphone vengono fuori con tante caratteristiche ottime. Il comparto hardware è infatti estremamente sviluppato, così come quello software. L’estetica non viene messa di certo da parte in nessun caso, dato che vediamo le linee sinuose del device che vanno poi a culminare nella tripla fotocamera posta sul retro e nella quad-camera di A9, primo esemplare al mondo. 

 

Samsung Galaxy A7: fatto per stupire e per battere la concorrenza

samsung galaxy a7

Di certo non poteva mancare il remake abituale della nota serie A di Samsung, ed in questo caso le cose sono state fatte in grande stile. A7 rinnova l’interesse verso i customer della media gamma e arriva con ottime caratteristiche e con un aspetto esteriore davvero interessante. Molto bello lo smartphone dal punto di vista delle linee, molto rette ma anche stondate sul finire e con un frame in metallo che avvolge il tutto con lettore di impronte incorporato.

Un aspetto particolare è sicuramente la triple camera sul retro che ne fa dunque un vero camera-phone. La camera principale è costituita da un sensore da 24 megapixel f/1.7 a 77°, proprio come per A9. La terza camera è una depth camera da 5 megapixel f/2.2 per l’effetto bokeh. C’è poi la ultrawide camera 8 megapixel f/2.4 da a 120° grandangolare. Segue la fotocamera frontale con 24 megapixel per selfie di altissimo livello anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il display è un’unità Super AMOLED da 6 pollici a 2200 x 1080p, con a protezione un ottimo Corning Gorilla Glass. A bordo ecco il sistema operativo Android 8.0, mentre sul lato hardware troviamo 4GB di RAM, 64GB di ROM ed un processore Exynos 7885 octa-core. Batteria da 3.300 mAh con ricarica rapida inclusa e Bluetooth 5.0.

Leggi anche:  Wind regala un Samsung Galaxy J6 ad alcuni suoi clienti: 30 rate da 0 euro

Il prezzo sarà di 299 euro a partire dal mese di Novembre e nelle colorazioni Blue, Black e Gold.

Samsung Galaxy A9: l’obiettivo è dominare, ecco il primo smartphone al mondo con 4 fotocamere

In questo caso siamo di fronte ad un top a tutti gli effetti, il quale arriva con l’obiettivo di dare una spinta decisa alla A-Series. Si tratta del primo smartphone al mondo con quad-camera, dunque 4 fotocamere solo sul retro con anche il lettore di impronte in bella mostra.

Più in particolare si tratta di un teleobiettivo da 10 megapixel f/2.4, di una grandangolare ultrawide a 120° da 8 megapixel f/2.4, di una camera principale da 24 megapixel f/1.7 tecnicamente ottimizzata per gli scatti anche in notturna, ed infine una depth camera da 5 megapixel f/2.2 per la profondità dei soggetti e quindi per un effetto bokeh ottimo e regolabile.

La camera principale inoltre riesce a riconoscere grazie alla smart feature anche se qualcuno viene immortalato con gli occhi chiusi subito dopo lo scatto. La fotocamera frontale non è da meno e presenta un sensore da 24 megapixel con smart features per controllare via software la luce.

Il display è un’unità Super AMOLED full HD+ con risoluzione a 2200 x 1080p da 6.3 pollici con Corning Gorilla Glass. Il comparto hardware è ottimo già a partire dalla memoria interna che è da 128GB e che arriva a 512 con Micro SD. 6GB di RAM ed il processore è uno Snapdragon 636. La batteria è un’unità da 3.800 mAh che permette un’autonomia ottima fino a fine giornata e con la possibilità di ricarica rapida. C’è anche in questo caso il Bluetooth 5.0.

Lo smartphone arriverà con Android 8.0 sul mercato a partire dal mese di novembre con un prezzo di 629 euro. Colorazioni: Black, Blue, Gold e Pink.