Netflix e Hulu produrranno commedie, Amazon si concentra invece su drammi-horror

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix è sempre stata un punto di riferimento per milioni di utenti, soprattutto per il prezzo del proprio abbonamento. Purtroppo però potrebbe arrivare una sorpresa che non farà piacere a nessuno.

Fino ad ora era possibile condividere l’abbonamento con più amici in modo da riuscire a pagarlo di meno. Questa funzione rimarrà sulla piattaforma solamente che, secondo le ultime indiscrezioni, sono previsti degli aumenti di prezzo. Scopriamo i dettagli.

 

Netflix vuole aumentare il costo del proprio abbonamento

È dall’inizio dell’estate che alcune indiscrezioni parlano dell’aumento del costo dell’abbonamento di Netflix, ma questa volta potrebbe arrivare davvero. Giorno dopo giorno si sono presentati dei leaker che hanno mostrato il progetto segreto della piattaforma.

Inizialmente si parlava di un quarto piano di abbonamento chiamato Ultra, ma ora il motivo degli aumenti sembra essere cambiato. Se vi ricordate, la Commissione Europea ha richiesto a Netflix ed Amazon di produrre il 30% delle serie TV in Europa. Nel caso in cui queste direttive vengano accolte i costi di produzione potrebbero aumentare a dismisura.

Leggi anche:  Netflix: da oggi è disponibile la terza stagione di "Frontier" con Jason Momoa

È quindi questo è il motivo che potrebbe far lievitare il costo dell’abbonamento alla piattaforma. Non ci resta che attendere e scoprire se queste direttive verranno accolte, nel frattempo possiamo gustarci tutti i contenuti proposti mensilmente sulla piattaforma. Per il momento non ci sono ulteriori dettagli sulla questione ma ovviamente vi terremo informati su qualsiasi cambiamento.