Instagram: i nostri dati vengono venduti continuamente? Dimessi i co-fondatori dell'app

Facebook, a differenza di Instagram, negli ultimi mesi ha avuto moltissimi problemi, partendo dallo scandalo Cambridge Analytica di qualche mese fa, arrivando alla falla nella sicurezza di pochi giorni fa.

Fortunatamente Instagram non è stato colpito dai problemi che sta avendo Facebook, anzi sta andando alla grande. Recentemente ha anche stretto un accordo con TheFork per permettere agli utenti di prenotare un ristorante direttamente sul social network. Ecco i dettagli.

 

Instagram permette di prenotare i ristoranti grazie all’accordo con The Fork

TheFork e Instagram hanno annunciato da pochi giorni una nuova collaborazione che permetterà agli utenti di prenotare i ristoranti direttamente sul social network fotografico. Grazie al nuovo pulsante integrato sui profili dei ristoranti e dei locali che utilizzano Instagram, gli utenti potranno prenotare un tavolo direttamente sulla piattaforma, scegliendo anche il giorno e l’ora.

TheFork è un servizio di TripAdvisor che permette agli utenti di prenotare in moltissimi ristoranti convenzionati in tutto il mondo con sconti e promozioni dedicate agli utenti iscritti. L’integrazione con Instagram renderà le vostre prenotazioni ancora più semplici, basterà solo un clic. La funzione è disponibile sia sull’applicazione per Android che su quella per iOS, al momento non funziona sul sito desktop. Appena sotto le informazioni dell’account di un ristorante, compare la voce “prenota“.

Leggi anche:  Instagram: le azioni proibite sul social network più in voga del momento

Al momento i locali che hanno attiva la funzione sono già 8 mila e moltissimi altri si aggiungeranno nei prossimi mesi. Ovviamente si tratta di un vantaggio non solo per gli utenti, ma anche per i ristoratori, hanno infatti un nuovo metodo per promuovere se stessi. Se ancora non l’avete fatto, scaricate l’applicazione di TheFork sul vostro smartphone.