richiedere la SIML’improvviso lancio di ho.Mobile da parte di Vodafone ha sorpreso tutti gli utenti che senza perdere tempo hanno richiesto l’attivazione di molte SIM. L’operatore inizialmente è stato colto impreparato e incapace di sostenere una richiesta di tale portata creando così disguidi e malcontenti tra i nuovi clienti. Dopo le limitazioni imposte alla quantità di schede attivabili giornalmente, ho.Mobile ha risolto il problema e permette di attivare la SIM, e l’offerta, utilizzando tre metodi differenti. 

ho.Mobile: richiedere una nuova SIM è molto semplice ed è possibile scegliere la modalità desiderata per riceverla!

Dopo varie complicazioni, ho.Mobile ha migliorato le sue capacità e adesso i nuovi clienti sono più che soddisfatti. L’operatore permette di ottenere una nuova SIM attraverso tre modalità differenti che qui andremo a vedere. Il cliente può richiederne l’attivazione online, ottenendo la sua nuova scheda direttamente a casa senza sostenere spese di spedizione. In questo caso, l’attivazione avverrà tramite videochiamata non appena l’utente riceverà la SIM. Un’altra opzione permette di prenotare la SIM online, tramite il sito ufficiale, e richiederne il ritiro presso un’edicola. In questo caso il pagamento avverrà direttamente al ritiro. Non è tutto poiché l’operatore conta circa 3000 punti vendita che permettono di acquistare e attivare la nuova scheda.

Leggi anche:  ho. Mobile conviene, zero costi extra e una sorpresa per i nuovi clienti

Il costo della SIM ammonta a 9,99 euro e l’attivazione dell’offerta necessita un’ulteriore spesa iniziale di 10 euro per la prima ricarica. In seguito, il cliente, dovrà sostenere soltanto il costo della promozione, pari a 9,99 euro al mese. L’offerta permetterà così di ottenere:

  • Minuti illimitati verso tutti
  • SMS illimitati verso tutti
  • 50 GB di traffico dati in 4G Basic