DAZN batte Sky e Mediaset Premium con la Serie A che parte da 9,99 euro

La vera e propria scommessa nel mondo Pay TV quest’anno è sicuramente DAZN, nuova proposta che sembra essersi inserita di diritto tra le grandi. Se eravate abituati ad avere solo Mediaset Premium o magari anche Sky al vostro seguito, adesso c’è bisogno anche di uno dei ticket di questa azienda.

Visto che il colosso italiano noto proprio come Mediaset Premium non è riuscito ad acquisire i diritti TV per la Serie A quest’anno, DAZN è stata tirata di diritto in gioco. Le sue proposte sono convenienti visti i prezzi, ma gli utenti ultimamente hanno lamentato molte problematiche a livello di trasmissione.

 

DAZN cambia il suo sistema ticket e ne elimina uno per tutti gli utenti

Abbiamo fin da subito capito le intenzioni di una piattaforma tutta nuova che vuole per forza stare tra le grandi. Questo che forse diventerà un nuovo colosso della trasmissione in streaming di avvenimenti sportivi, sta dimostrando di avere infatti tutte le carte in regola.

Leggi anche:  L'IPTV con Sky e DAZN a costi bassi è su WhatsApp, ma i rischi sono enormi

La Serie A è disponibile con 3 partite tutti i weekend e tutta la stagione, con aziende come Mediaset Premium e Sky che hanno dovuto comprarne i diritti proprio da DAZN. Gli utenti hanno conosciuto fin da subito i prezzi dei ticket così come le condizioni necessarie per avere il servizio.

Il primo ticket quello che costa 9,99 al mese e che offre quindi tre partite per ben quattro weekend di fila. Il secondo è quello che dura 3 mesi e che costa 21,99 euro mentre ad essere stato fatto fuori è il terzo ticket. Si tratta di quello da 59,99 euro che dura 9 mesi che attualmente non esiste più.