Netflix

La piattaforma di contenuti streaming Netflix ogni mese rilascia moltissime novità per tutti i suoi abbonati. L’abbonamento richiede un prezzo abbastanza conveniente, con la possibilità di dividerlo con amici e parenti per pagarlo ancora meno.

Sono moltissime le serie TV che sono state rilasciate nel mese di settembre, oggi però vogliamo parlarvi di un docu-serie da non perdere. Si chiama “Viaggio nella mente criminale” e racconta i comportamenti dei criminali più spietati.

 

Netflix: è arrivata la docu-serie “Viaggio nella mente criminale”

I nuovi contenuti raccontano la storia di serial killer come John Wayne Gacy, Ted Bundy fino ad arrivare ad Al Capone. Parla di criminali e loschi assassini di cui viene studiata la mente da psicologi, polizia ed esperti nel settore, per capire cosa passasse loro nella mente al momento di questi gesti. Tutti uomini leader, che hanno avuto una doppia vita.

Leggi anche:  Netflix: Narcos stagione 4, l'azione si sposta in Messico nel nuovo trailer ufficiale

Attraverso questo documentario, si capisce come un uomo possa trasformarsi in un demonio da un momento all’altro. Si coinvolge anche uno studio risalente agli anni ’70 in cui si capisce quanto la paura e la violenza possano incidere nella trasformazione di un uomo. La serie è un originale Netflix ed è divida in quattro episodi.

Gli psicologi hanno osservato tutti i comportamenti dei criminali più spietati, cercando di capire per quale motivo hanno fatto ciò che hanno fatto. La serie è già disponibile sulla piattaforma, non ci resta che andare a dare una sbirciata al primo episodio. Tutti gli utenti che non posseggono un abbonamento, possono attivare una prova gratuita di 30 giorni sul sito ufficiale della piattaforma.