SkyLa visione della Serie A e della Serie B non è mai stata caotica quanto la stagione corrente; ad oggi, per assicurarsi tutte le partite dei campionati risulta essere indispensabile la sottoscrizione di ben 2 abbonamenti con altrettante aziende del settore. Sky prova a racchiudere entro il proprio dominio tutti gli utenti italiani con nuovi abbonamenti prezzi davvero molto interessanti.

La prima cosa da scegliere all’atto della sottoscrizione di un nuovo contratto commerciale con Sky è il metodo di trasmissione. Tutto dipende dalla qualità della connessione internet a casa, se in possesso di una fibra con moltissima banda, consigliamo l’offerta “via Fibra per i 50 euro in meno sul costo di attivazione rispetto al satellitare. Viceversa, nel caso in cui sia importante la visione in 4K HDR e si voglia sfruttare appieno il nuovo Sky Q, allora il “via satellite” risulta essere d’obbligo.

Scelto questo, le proposte base sono un paio: Sky TV + Famiglia + Sport (Champions League, Europa League e 1 partita di Serie A a settimana) o Cinema a 29,90 euro per 12 mesi o Sky TV + Famiglia + Calcio (7 partite su 10 a settimana di Serie A) a 34,90 euro per 12 mesi. In ogni caso sarà necessario acquistare un ticket DAZN per la visione dei restanti incontri di Serie A e di Serie B69,99 euro per 9 mesi21,99 euro per 3 mesi6,99 euro per 1 mese.

 

Leggi anche:  IPTV con Sky e DAZN è su WhatsApp: ecco tutti i rischi per gli utenti

Sky: il regalo per gli utenti è davvero bellissimo

Nell’eventualità in cui si disponga di un contratto con attivo Sky Calcio, o comunque manchi all’appello lo Sport; direttamente dal sito ufficiale è possibile richiedere l’attivazione del pacchetto mancante a titolo gratuito fino al termine del mese corrente. Questi può essere ritenuto un vero e proprio regalo, non sono quindi previsti costi di (dis)attivazione o accessori.