Postepay Evolution
La truffa online è ormai all’ordine del giorno, alcuni utenti in particolare sono colpiti ma la minaccia non esclude nessuno. Si sta diffondendo tramite un SMS e sta svuotando il conto ai clienti di Poste Italiane. L’ultimo caso di phishing va a colpire soprattutto i titolari delle carte prepagate PostePay Evolution.

PostePay Evolution: nessuna carta sospesa, è la truffa del momento che sta allarmando gli utenti!

Sono numerosi gli utenti preoccupati a causa di un SMS che maschera un tentativo di frode sempre più noto. Il phishing è una delle tecniche più utilizzate per ingannare gli utenti con email ed SMS, che utilizza metodi infimi che ingannano psicologicamente la vittima.

Il messaggio ricevuto in questi giorni dai titolari delle carte PostePay Evolution arriva a nome di Poste Italiane che avvisa l’intestatario di aver sospeso la sua carta a causa di problemi sconosciuti. L’unica soluzione, stando a quanto espresso dall’SMS, consiste nel rinnovare le proprie credenziali attraverso un link che il messaggio evidenzia direttamente all’interno del testo.

Leggi anche:  PostePay: carte bloccate e bonifici in arrivo, è tutto falso sono solo truffe online

La soluzione suggerita da questi truffatori è ovviamente più che sconsigliata poiché si tratta del passaggio che darebbe loro la possibilità di utilizzare le carte in modo illecito.

La sospensione è falsa e nessun problema è stato effettivamente riscontrato. Poste Italiane in tal caso non informerebbe i suoi clienti con un banale SMS. In questi casi è fondamentale ignorare la comunicazione ed eliminarla senza fornire dati né cliccare sui link ricevuti.  La Polizia Postale ha aggiornato più volte la sua pagina fornendo a tutti gli utenti una guida che permette di sfuggire agli inganni che si diffondono sul web. Proteggere la propria carta non è impossibile!