Netflix

La piattaforma Netflix sta diventando una delle prime in classifica insieme ad Amazon Prime Video, con la differenza che l’abbonamento della seconda è molto più caro rispetto alla prima.

Ovviamente l’abbonamento a Prime offre anche molti altri vantaggi, ma molti utenti preferiscono condividere il proprio account con amici e parenti. Dopo la scoperta che, la piattaforma non permetterà più di sottoscrivere l’abbonamento tramite iTunes, arriva finalmente una bella notizia. La seconda stagione di The End Of The F***ing World è stata confermata.

 

Netflix ha rinnovato “The End Of The F***ing World per la seconda stagione

Deadline ha riportato che Netflix, insieme a Channel 4 hanno iniziato a registrare la seconda stagione di The End Of The F***ing World, serie TV basata sull’omonimo fumetto di Charles Forsman. Il protagonista della serie, James, è interpretato da Alex Lawther, conosciuto anche per essere protagonista della puntata “zitto e balla” nella terza stagione di Black Mirror.

Leggi anche:  Netflix diventa gratis o quasi con la condivisione dell'abbonamento

Alyssa è invece interpretata da Jessica Barden, vista in Penny Dreaful. I due, dopo aver deciso di scappare dalle proprie famiglie, intraprendono un viaggio pieno di insidie e situazioni paradossali. Tutte le musiche all’interno della serie TV sono state composte da Graham Coxon, chitarrista dei Blur.

Al momento né la piattaforma, né Channel 4 hanno comunicato una data di uscita. Possiamo però confermare che la seconda stagione della serie TV sarà disponibile in tutto il mondo su Netflix. Mentre in Gran Bretagna sarà trasmessa appunto da Channel 4. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire maggiori dettagli.