Meizu 16 e Meizu 16 Plus
Meizu 16 e Meizu 16 Plus sono stati finalmente presentati dal produttore cinese. Finalmente perché le indiscrezioni non facevano altro che anticipare dettagli su questi due dispositivi che sono, a parer nostro, due bellissimi top di gamma con sistema operativo Android.

Sia Meizu 16 che la versione Plus condividono lo stesso design della scocca, un form factor semplice ma allo stesso tempo estremamente elegante per via delle finiture a tratti lucide della parte posteriore. In questo corpo, impreziosito e irrobustito da un frame in alluminio, trova posto uno schermo con gli angoli arrotondati.

Meizu 16

Un display simmetrico privo di notch ma che riesce lo stesso ad eliminare le cornici laterali oltre che quelle superiori e inferiori. Due smartphone che saranno disponili in Cina nelle classiche colorazioni, bianco e nero, a prezzi di partenza di circa 340 euro per il modello normale e di 400 euro circa per quello Plus.

Nessuna informazione, almeno per il momento, sulla disponibilità al di fuori del mercato cinese.

 

Meizu 16 e Meizu 16 Plus, tutte le caratteristiche tecniche

Entrambi gli smartphone, presentati sul sito ufficiale come 16 th e 16 th Plus, hanno la stessa scheda tecnica ad eccezione dello schermo, della batteria e della memoria a supporto del SoC. Meizu 16 può contare su uno schermo da 6 pollici e su una batteria da 3010 mAh.

Meizu 16 Plus, invece, ha uno schermo da 6.5 pollici e una batteria da 3640 mAh. In entrambi i casi si tratta di uno schermo AMOLED realizzato da Samsung Display con 2160 x 1080 pixel di risoluzione e 430 nits di luminosità massima. Il cuore di questi smartphone è invece lo Snapdragon 845.

Leggi anche:  Anche Meizu punta verso lo Snapdragon 8150, lo stesso utlizzato dal Galaxy S10

Meizu 16

Il SoC di Qualcomm offre un processore Octa Core da 2.7 Ghz, una GPU Adreno 630 e un modem 4G, WiFi dual band, Bluetooth 5.0 e GPS. Non sappiamo se è presente anche il chip NFC ma ci auguriamo di si. A supporto di questo chip ci sono 6 e 8 GB di RAM e 64, 128 e 256 GB di memoria interna.

Nello specifico, Meizu 16 sarà disponibile in tre versioni: base con 6 GB di RAM e 64 GB interni, intermedia con 6 GB di RAM e 128 GB interni e top con 8 GB di RAM e 128 GB interni. Anche il modello Plus sarà disponibile in tre configurazioni: 6 GB di RAM e 128 GB interni, 8 GB di RAM e 128 GB interni e 8 GB di RAM e 256 GB interni.

Quantitativi disponibili soprattutto per il comparto multimediale che vanta una doppia fotocamera posteriore da 12 MegaPixel + 20 MegaPixel con autofocus laser, OIS, zoom senza perdita di qualità, effetto bokeh e flash ad anello con 6 LED. Anteriormente, invece, c’è una fotocamera da 20 MegaPixel con obiettivo a cinque elementi.

Non manca un lettore di impronte digitali integrato nello schermo e uno scanner del volto che funziona attraverso la fotocamera anteriore.

Meizu 16