Il Samsung Galaxy Note 9 sarà lanciato il mese prossimo, in occasione del Samsung Unpacked 2018. Come vi abbiamo raccontato nel corso di queste ultime settimane, il dispositivo stesso sembra per lo più un miglioramento di Galaxy Note 8; ora, secondo una fonte attendibile, il colosso coreano sta collaborando con Epic Games per lanciare (il tanto atteso) Fortnite Mobile per Android proprio assieme Note 9.

Il lancio del Samsung Galaxy Note 9 e il relativo video di presentazione sarà basato su Fortnite, poichè il phablet sarà il primo device Android a poter offrire all’utente questa particolare piattaforma di gioco. Inoltre, chiunque acquisti il ​​Galaxy Note 9, otterrà anche alcuni V-Bucks gratuiti, skin gratuiti e molto altro.

 

Samsung Galaxy Note 9 sarà uno smartphone per i gamers?

Samsung potrebbe aver deciso di pubblicizzare questo telefono come smartphone da gaming. Si parla anche di un sistema di raffreddamento a camera di vapore, così da garantire prestazioni di alto livello per un lungo periodo ed evitare in questo modo eventuali surriscaldamenti.

Lo smartphone di caratterizzerà per la presenza di un processore Exynos 9810 / Qualcomm Snapdragon 845 a seconda del mercato nel quale verrà lanciato; il chip sarà coadiuvato da 6GB di RAM e 128GB di storage. Inoltre, stando ad alcuni rumor, è prevista anche la commercializzazione di una variante con 8GB di RAM e 512GB di storage. Entrambi i system-on-chips sono al top della categoria e dovrebbero fornire un’esperienza fluida con qualsiasi gioco; altresì, molto probabilmente saranno ottimizzati per l’Unreal Engine e Fortnite Mobile. La batteria da 4000mah garantirà certamente un’ottima autonomia per lunghe sessioni di gaming. Anche la nuova smart S Pen avrà una particolare integrazione in Fortnite.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9 in versione Snow White è ufficiale, per ora, solo in Cina

A questo punto è logico pensare che il ritardo del lancio di Fortnite Mobile su Android potrebbe essere stato causato da questa partnership tra Samsung ed Epic Games; le due aziende avrebbero infatti collaborato per ottimizzare il gioco sui device Samsung. In particolare, su un articolo pubblicato su 9to5Google si afferma che Fortnite Mobile sarà una esclusiva di Galaxy Note 9 per 30 giorni. Altresì, il fioco funzionerà anche con Samsung DeX.