Ci sono molte indiscrezioni che sostengono come Google potrebbe introdurre il suo smartwatch Pixel insieme alla prossima ammiraglia Pixel 3, Pixel 3XL ed alle nuove Pixel Buds nel corso del 2018. Il famoso tipster Evan Blass, alias @eveleaks ha rilasciato una nuova informazione.

Stando al suo post su Twitter, Google lancerà un altro prodotto insieme ai dispositivi citati in precedenza. Questa potrebbe essere la seconda generazione di Pixelbook. Evan Blass ha commentato sul suo account Twitter: “Oltre al Pixel 3, Pixel 3 XL ed alle Pixel Buds di seconda generazione, una fonte affidabile mi conferma con grande sicurezza che l’evento hardware di Google introdurrà anche la seconda generazione di Pixelbook. Presenterà cornici più piccole e le spedizioni sono previste per la fine dell’anno”.

Ogni anno Google introduce i suoi dispositivi nel mese di ottobre. L’anno scorso è stato lo stesso per il Pixel 2 ed anche quest’anno dovrebbe mantenere essere confermata questa timeline. Blass non ha rivelato al momento le specifiche del dispositivo. Possiamo comunque aspettarci un chipset Intel o Qualcomm Mobile per PC per il PixelBook di prossima generazione.

Leggi anche:  Google rallenta Youtube su tutti i browser che non sono Chrome

Ulteriori dettagli sul prodotto arriveranno sicuramente nei prossimi giorni. La settimana scorsa, Roland Quandt ha dichiarato che Google sta lavorando ad un telefono Pixel di fascia media che dovrebbe essere lanciato a maggio 2019. Lo smartphone di fascia media dovrebbe implementare il potente SoC Qualcomm Snapdragon 710.

Un mese fa il gigante della ricerca Google avrebbe iniziato a lavorare su questo progetto. Per il momento quindi non ci sono informazioni disponibili sul telefono tranne che per la CPU. In precedenza è stato riferito che la casa di Mountain View avrebbe lavorato su un telefono Pixel economico che cercherà di catturare l’attenzione soprattuto dei paesi emergenti, tra cui il mercato indiano.