Download intelligente, Netflix

La piattaforma di streaming Netflix ha lanciato da pochi giorni lo Smart Download, una nuova funzionalità che faciliterà l’utilizzo e la gestione dei contenuti a tutti gli utenti.

Ulteriori novità sono state introdotte nella scorsa settimana, come il test sulla possibile nuova formula di abbonamento, chiamata Ultra. La nuova funzione aiuterà tutti gli abbonati a gestire meglio la memoria a disposizione.

 

Netflix lancia il download intelligente, ecco come funziona

Il download intelligente servirà soprattutto durante quest’estate, dove la connessione è molto spesso scarsa, a causa degli spostamenti specialmente con i mezzi di trasporto. Guardare una serie TV, un documentario o un film su treno e aereo sarà molto più facile di prima. Praticamente, quando un utente avrà terminato di guardare un episodio di una serie TV che ha scaricato, Smart Download lo aiuterà a ripulire la memoria.

Eliminerà l’episodio appena guardato e scaricherà in modo automatico quello successivo. Per il momento la funzione è disponibile per i dispositivi Android e non su iOS. Appena si finisce di vedere un episodio, appena ci si connette ad una rete Wi-Fi, l’applicazione elimina automaticamente l’episodio per scaricare quello successivo. In questo modo anche lo spazio sul proprio dispositivo sarà controllato.

Leggi anche:  Netflix preso di mira da nuove truffe: utenti nel panico e conti svuotati

L’azienda, in un post ufficiale scrive: “Da quando nel 2016 abbiamo lanciato la funzionalità di download una cosa è risultata evidente, gli abbonati amano scaricare i contenuti e guardarli fuori casaSe ti trovi nel tragitto casa-lavoro, in viaggio o semplicemente in un luogo dove l’accesso a Internet è costoso o inaffidabile, con la funzionalità di download puoi portare con te le storie che non vuoi perderti“. Ovviamente, tutti gli utenti abbonati hanno la facoltà di scegliere se utilizzare o meno questa funzionalità. A breve vi aggiorneremo per la disponibilità su iOS.