WhatsApp: è sfida aperta con Telegram, quale delle due app è la migliore?

La messaggistica istantanea da anni sembra affare di WhatsApp ed in realtà è proprio così, con gli utenti che di certo non si lasciano pregare. Infatti l’app conta ormai centinaia di milioni di persone iscritte ed attive ogni giorno, tutte felici o quasi della piattaforma.

Adesso tutto sembra però in discussione, dato che moltissimi competitors sembrerebbero continuare a guadagnare terreno. Infatti WhatsApp si vede attualmente accerchiata, anche se non ha paura. L’app resta infatti attualmente la preferita degli utenti, ma c’è un’altra potenza che scalpita. Si tratta di Telegram, piattaforma che si colora di azzurro che gode di un gran seguito.

 

Telegram e WhatsApp: quale delle due app è migliore attualmente?

I seguaci di WhatsApp crescono giorno dopo giorno ormai da anni e sembra che siamo di fronte al fenomeno più coinvolgente degli ultimi 40 anni. Messaggiare con chiunque, indipendentemente dalla parte del monto in cui ci si ritrovi, è infatti diventata una priorità.

Leggi anche:  Whatsapp: come catturare i messaggi cancellati prima che vengano eliminati per sempre

C’è però Telegram che sembra ad oggi in condizione di offrire quello che offre WhatsApp, se non qualcosa in più. Infatti la piattaforma che in molti definirebbero “alternativa”, sta guadagnando terreno. Molti utenti sarebbero infatti passati proprio a Telegram, affermando di trovarsi meglio soprattutto in merito alla sicurezza. L’app concede anche conversazioni private e conversazioni con un timer che le autodistrugge dopo un tot di tempo di inutilizzo.

Inoltre molte funzioni sarebbero disponibili: una su tutte attualmente è quella che permette di inviare dei videomessaggi rapidi, un po’ come accade per le note vocali. WhatsApp resterà sempre leader, ma Telegram potrebbe continuare a crescere.