YouTube contro le fake news: fonti autoritarie demistificheranno le teorie cospirativeL’obiettivo di YouTube è quello di evitare che la disinformazione venga diffusa sull’onda di eventi e video dell’ultimo minuto o di eventi storici come l’arrivo dell’uomo sulla Luna (pensiamo ai suoi video e a quante volte è stato visualizzato e anche contraffatto). L’azienda ha detto che, d’ora in avanti, mostrerà un contesto più autoritario, garantito da fonti come Wikipedia e l’Enciclopedia Britannica.

Questo è un modo per far sì che la verità e le informazioni reali circolino scardinando le fake news. Lo sforzo consiste anche nel mettere collegamenti di notizie da enti di riferimento insieme a video sugli eventi dell’ultimo minuto. “È molto facile produrre rapidamente video di scarsa qualità per aumentare la disinformazione in caso di eventi recenti“, ha dichiarato Neal Mohan, product manager.

Leggi anche:  YouTube elimina l'opzione "salta annuncio" e la pubblicità è obbligatoria: pro e contro

 

La nuova filosofia YouTube

Lo sforzo di YouTube è investire denaro in queste iniziative, ma anche supportare le operazioni video in più di 20 mercati e più programmi di alfabetizzazione i ragazzi, con il supporto dei creatori di YouTube.

Ricordiamo che Google ha avuto un’iniziativa simile tempo fa, volendo mostrare link a contenuti di riferimento. Ma, rapidamente, l’algoritmo è stato “ingannato” e ha continuato a mostrare link a siti dubbi e malevoli. Il segreto del successo di YouTube è quello di incoraggiare più video e, in determinate circostanze, il sito suggerisce altri video correlati in base alla loro popolarità e non alla veridicità dei contenuti trasmessi.