Samsung Galaxy A8 2018
Samsung ha iniziato il rilascio dell’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo per i nuovi Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8 Plus (2018). Dopo aver aggiornato il manuale utente inserendo il supporto alla tecnologia Dolby Atmos, introdotta proprio con Oreo, il produttore coreano ha dato il via alla distribuzione del major update.

Galaxy A8 e Galaxy A8 Plus hanno iniziato a ricevere la versione software XXU2BRG1 ma come per tutti gli aggiornamenti la distribuzione sta procedendo a scaglioni. I primi che potranno installarla sono i possessori dei modelli No-Brand venduti in Asia mentre per gli utenti del vecchio continente sarà possibile farlo nei prossimi giorni.

In realtà, come ci ha insegnato l’esperienza, potrebbe volerci anche di più ma è comunque una buona notizia. La società non ha ancora specificato le novità introdotte con questo aggiornamento, ma ci si può aspettare un changelog simile a quello stilato per gli altri smartphone Samsung Galaxy aggiornato ad Android 8.0 Oreo.

 

Galaxy A8 (2018), le novità introdotte con l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo

Galaxy A8 e A8 Plus sono stati rilasciati a dicembre dello scorso anno con Android 7.1.1 Nougat e questo è il loro primo major update. Un aggiornamento importante perché rivede l’interfaccia utente e introduce tantissime novità. Nello specifico, gli sviluppatori hanno potenziato le prestazioni di entrambi offrendo un avvio molto più veloce.

Leggi anche:  Samsung: rilasciata la patch per Android 8.0 Oreo per i Galaxy C7 e C5 Pro

Sono più veloci tutte le orazioni di gestione dei processi, complici le nuove regole per le app in background. Per lo stesso motivo è stata migliorata anche l’autonomia della batteria. Miglioramenti anche per le notifiche, introdotta la modalità picture in picture, la selezione intelligente del testo e la tecnologia Dolby Atmos.

Potenziata anche la sicurezza del sistema operativo non tanto con le patch più recenti ma con un sistema che scansiona le applicazioni, quelle installate e quelle che si intende installare, per prevenire l’attacco di malware. La procedura per aggiornare è la stessa di sempre ma in questo caso serve almeno 1.5 GB di spazio sulla memoria interna.

L’aggiornamento non elimina alcun dato personale ma è sempre consigliabile eseguire un backup. Inoltre vi consigliamo di procedere solo con la connessione WiFi attiva e con la batteria completamente carica per evitare problemi in fase di scrittura della memoria ROM.

 

Galaxy A8 (2018), la nostra prova del modello più “piccolo”

Potete dare un’occhiata alla nostra video recensione di Galaxy A8 (2018) nel video più in basso. A questo indirizzo, invece, potete la nostra recensione approfondita mentre cliccando qui potete acquistarlo al prezzo migliore disponibile attualmente su Amazon.