truffa Whatsapp banca

Come oramai sapete, quando si naviga su WhatsApp bisogna fare attenzione al mare di truffe. Con l’ausilio della chat di messaggistica, tutti noi siamo esposti ad un mondo di falsità. Quelle che sono state ribattezzate come fake news rappresentano un pericolo da non sottovalutare

Se molte notizie fasulle vogliono semplicemente impaurire alcuni creduloni, una buona parte di fake news ha il preciso compito raggirare centinaia e centinaia di individui.

 

Il pericolo dei correntisti Unicredit su WhatsApp

Oggi vi mostreremo una truffa che mette in allarme conto in banca. Attraverso WhatsApp si sta divulgando una fregatura per i correntisti Unicredit.

Alcuni malintenzionati stanno inviando messaggi ad selezionati clienti Unicredit per spingere questi a modificare le credenziali d’accesso sul sito web della banca. Tutto è condito dalla minaccia di disattivazione del proprio account.

Allegato al messaggio è presente un link con cui si approda su un portale le cui sembianze sono quasi identiche a quello ufficiale Unicredit. Le divergenze stanno tutte in elementi come logo, grafica e termini d’uso.

Coloro che effettuano il login su tale finto portale offrono agli hacker le chiavi del proprio conto. Costoro poi avranno strada spianata per rubare nostri soldi. Sconsigliamo a tutti di identificarsi in questo sito fake e ricordiamo che in Italia le banche non inviano comunicazione personali attraverso WhatsApp.