WhatsApp, tanti utenti hanno perso i loro soldi con una nuova incredibile truffa

Spesso anche le applicazioni migliori come ad esempio WhatsApp si rivelano un pericolo per tutti gli utenti iscritti al servizio. Nonostante tutto sembri perfetto in ogni sua sfaccettatura, alcuni problemi possono venirsi a verificare portando gli utenti nel panico generale.

Ovviamente l’applicazione in verde è una delle migliori, e cerca sempre di ridurre al minimo qualsiasi tipologia di problema. Tante però sono le truffe che circolano sul web, e WhatsApp sembra essere uno dei metodi per propagarle migliori in assoluto. Infatti tanti utenti si sono lamentati in questi giorni, con una nuova truffa che starebbe prendendo piede improvvisamente.

 

WhatsApp, la nuova truffa porta via soldi a tutti gli utenti iscritti al servizio

Non sono mai mancate le funzioni, ma soprattutto gli aggiornamenti interessanti da parte di WhatsApp per i suoi utenti. Ogni feature è andata via via arricchendosi con tanti nuovi aspetti, portando gli utenti ad essere felici anche dopo anni di utilizzo della piattaforma.

Una nuova truffa però starebbe costringendo molte persone a fare a meno di WhatsApp, dato che sarebbe riuscita addirittura ad estorcere soldi. Con un messaggio che arriverebbe tramite le solite catene di Sant’Antonio, gli utenti andrebbero a pagare una cifra di 20 euro.

Tutto accadrebbe perché il testo parlerebbe di una multa da pagare, la quale potrebbe essere bypassata solo pagando 20 euro all’istante. Grazie al link nel messaggio che fornisce un indirizzo PayPal a cui inviare i soldi, gli utenti crederebbero di aver scansato il problema. In realtà invece sarebbe tutta una truffa per rubare soldi in maniera rapida. Vi consigliamo dunque di non fidarvi e di non pagare nulla, dato che nessuna multa è in giro per l’applicazione.