TRE
Avere tanti GIGA nella propria offerta è sempre vantaggioso, soprattutto se non si dispone di una connessione Wi-Fi a casa propria o se si è in giro per lavoro o divertimento quasi tutto il giorno.

Perdere, invece, i giga non utilizzati entro il mese, sebbene pagati, non è sempre così meraviglioso ed è per questo che TRE Italia offre una soluzione vincente per tutti i suoi clienti. Difatti, dal 2 luglio 2018, tutte le persone con un’offerta attiva potranno usufruire di GIGA BANK. 

Cos’è, come funziona e che costa ha?

GIGA BANK, come dice il nome stesso, è una banca personale che racimola tutti i GIGA non consumati nel corso del mese (contenuti nella propria offerta) e che consente di utilizzarli in un secondo momento.  

Questo servizio innovativo è già contenuto nelle offerte ALL-IN, FREE e Super Internet ma da ora, sarà richiedibile anche dai clienti con delle offerte diverse da quelle appena elencate.

Leggi anche:  3 Italia cresce sempre di più, ecco le offerte ALL IN con minuti e GB a partire da 5€

Esso avrà un costo mensile di 3 euro e non è previsto alcun costo di attivazione. 

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che il servizio consentirà di utilizzare i GIGA sia in Italia che nei Paesi Europei senza alcun costo addizionale. 

I Paesi inclusi in questa offerta sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, (inclusi Guadalupa, Guyana francese, La Reunion, Mayotte, Martinica) Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Inoltre, sarà consentito accumulare solo fino al doppio della della soglia prevista dalla propria offerta.