Sky: sul digitale terrestre il nuovo abbonamento a 19 euro con Sport incluso

Sky in questi anni ha cercato di abbracciare quanto più da vicino l’intero mondo che riguarda la Pay TV. Infatti l’azienda sembra essere riuscita perfettamente nel suo scopo di assoggettare più paesi europei allo stesso tempo.

Il servizio si sarebbe diffuso equamente in gran parte del continente europeo, dove gli utenti avrebbero davvero pochi dubbi su quale azienda scegliere. Qui in Italia il dualismo è andato avanti per anni con un’altra azienda molto capace nel settore, ovvero Mediaset. Da qualche mese però sarebbero stati stipulati degli accordi dai quali Sky non ha fatto altro che trarre vantaggio.

 

Sky, il nuovo abbonamento sul digitale a soli 19,90 euro al mese è già nel vivo

Oltre a concedere tanti abbonamenti e tante soluzioni in merito  alle varie categorie disponibili, Sky avrebbe pensato anche a nuovi metodi di trasmissione. L’azienda, oltre al classico decoder con parabola obbligatoria, avrebbe intrapreso anche un cammino più che spedito nel mondo internet.

Grazie alla fibra ottica, il servizio sarebbe stato portato nelle case di milioni di Italiani, senza attivare la classica antenna parabolica. Adesso però esiste un’altra soluzione totalmente nuova, che per assurdo va ad invadere il campo della concorrente di sempre. Stiamo parlando del nuovo abbonamento sul digitale terrestre, il quale costa solo 19,90 euro al mese.

Leggi anche:  Sky sul digitale terrestre regala Europa League e Champions League a 0 euro

La nuova soluzione porterebbe agli utenti la possibilità di non cambiare neanche la scheda Premium già presente nel decoder, oltre a non dover installare la parabola. Oltre questo avrete presenti nell’abbonamento anche i canali Cinema di Premium oltre a quelli Sky Sport, Mondo e Famiglia.