TIM

Sta per arrivare un brutto momento per la grande maggioranza degli utenti TIM. La compagnia, stando alle indicazioni delle scorse giornate, sta per lanciare l’ennesima stangata sui prezzi. Sempre più clienti sui social e tramite call center provano ad informarsi, ma oramai tutto sembra essere deciso. La certezza è che questa tornata di aumenti sarà rivendicata in base alle rinnovate condizioni di mercato.

 

TIM, da luglio 2,50 euro sugli abbonamenti casa

La variazione di prezzo da luglio sarà di 2,50 euro ogni mese per chi ha attualmente uno dei seguenti piani di TIM: Voce Senza Limiti, Tutto Senza Limiti, Tutto, Tutto Voce,Smart, Smart, Internet Senza Limiti.

La rabbia (giustificata) non si è fatta attendere. Gli utenti hanno scelto i social del gruppo come luogo in cui manifestare dissenso e di disappunto. La compagnia risponde offrendo la possibilità di recedere a costo zero dall’abbonamento entro un mese a partire dal prossimo luglio. In più, TIM ha già annunciato che gli utenti colpiti riceveranno una SIM con dotazione di traffico extra per internet o telefonate.

Sempre a luglio, però, alcuni possono esultare. La buona notizia è che tra poche settimane  ci sarà un piccolo sconto di un euro ogni 30 giorni per tutti gli abbonati ai seguenti piani di telefonia fissaTuttofibra, Tuttofibra Plus ed Internetfibra.