Huawei Mate 9
Buone notizie per i possessori di Huawei Mate 9. Uno dei phablet del produttore cinese più apprezzato sta ricevendo in queste ore un nuovo aggiornamento software. Si tratta dell’update contrassegnato come MHA-L29 8.0.0.368 (C432) e pesante oltre 600 MB, che introduce tre novità importanti.

LEGGI ANCHE: Vodafone alza il tiro e offre fino ad oggi la nuova Special Minuti con 1000 minuti e 50 giga a 10 euro

Secondo le note di rilascio ufficiali, gli sviluppatori hanno introdotto su Huawei Mate 9 la funzione sblocco col sorriso. È un nuovo metodo di sblocco del dispositivo che sfrutta la fotocamera anteriore per rilevare il volto. Una funzione che Huawei sta introducendo su tantissimi smartphone e che si sta dimostrando davvero veloce oltre che precisa.

I possessori di Huawei Mate 9 potranno gestire lo sblocco accedendo alle impostazioni e successivamente facendo click sul menu sicurezza e privacy. La seconda novità introdotta con l’aggiornamento è l’app AppGallery, che offre download e aggiornamenti di app più completi.

Infine, è stata migliorata la sicurezza del sistema attraverso il rilascio delle patch Android di maggio 2018. Un peccato considerato che Huawei avrebbe potuto passare direttamente alle patch più recenti, quelle di giugno. Aggiornare è decisamente consigliato, per cui vediamo come fare.

 

Huawei Mate 9, come installare l’aggiornamento software più recente

Questa nuova versione software è in distribuzione per tutti i Huawei Mate 9 No-Brand venduti in Italia. Il vostro dispositivo, pertanto, dovrebbe notificarla in automatico ma a volte potrebbe essere necessario forzare la ricerca di nuove versioni software dalle impostazioni di sistema.

Una volta trovato l’aggiornamento, basterà accettare il changelog e confermare di volerlo scaricare e installare. L’aggiornamento non elimina nessun dato personale ma Huawei consiglia di effettuare lo stesso il backup dei dati importanti. Inoltre, prima di avviare la procedura attivate la connessione WiFi e mettete in carica lo smartphone.

Il dispositivo procederà in automatico riavviandosi al termine dell’installazione. In caso di problemi Huawei consiglia di contattare il servizio clienti o di recarsi nel centro assistenza più vicino. Al termine dell’aggiornamento, lo smartphone ottimizzerà gli applicativi installati e visualizzerà la schermata di miglioramento del servizio.