Sky: il cammino è in discesa, nuovo abbonamento sul digitale con la Serie A in esclusiva

Per avere Sky, molti utenti hanno abbandonato la loro TV preferita che nella stragrande maggioranza dei casi era Mediaset Premium. Infatti il cambio è stato drastico così come in meglio, dato che l’azienda che vede i suoi natali all’estero ha dalla sua moltissime soluzioni.

Infatti negli ultimi tempi tutto lascia pensare che il dominio di Sky sia tutt’altro che sulla via del tramonto, dato che la società continua a crescere. Adesso infatti siamo arrivati ad un punto in cui i le aziende rivali riescono a malapena a sostenere il confronto.

 

Sky, nuovo abbonamento senza parabola: la Serie A arriva in esclusiva sul digitale terrestre

E’ ormai una vita che Sky riesce a dominare e adesso le cose si farebbero ancora più interessanti visti gli sviluppi. L’azienda sarebbe stata in grado di riuscire a fare fuori definitivamente il rivale più acerrimo, il quale non è altro che Premium.

La soluzione di casa Mediaset infatti ha perso moltissimo terreno proprio nell’ultima settimana, periodo in cui i diritti TV della Serie A sono stati assegnati. Infatti si parla insistentemente di un campionato sempre più esclusivo sulle reti Sky, dove appunto ci saranno tutti i 380 match previsti.

Inoltre ben 266 di questi saranno in esclusiva e ciò significa che solo la piattaforma di Murdoch potrà trasmetterli. C’è quindi un ulteriore significato che vede Mediaset tagliata fuori con sole 114 partite in un anno intero di Serie A. A rendere tutto ancor più difficile è l’invasione del terreno di casa, dato che Sky ha lanciato il nuovo abbonamento sul digitale terrestre. Come si evolverà la situazione? Intanto attendiamo una controrisposta di Premium.