WhatsApp: 3 funzioni segrete sconosciute a moltissimi utenti iscritti

WhatsApp riesce spesso a rendere ogni azione in merito alla comunicazione quanto più immediata possibile. Non ci sono limiti infatti a tutte le funzioni che questa applicazione possiede e che concede ai suoi utenti.

Col passare degli anni abbiamo visto crescere la piattaforma in maniera esponenziale, con le persone che si sono rese conto di avere una top app sul proprio smartphone. A permettere questo salto di qualità sono stati gli aggiornamenti, i quali hanno portato migliorie e feature in quantità. Nonostante molte siano conosciute, ci sono ancora delle funzioni che gli utenti ignorano e noi abbiamo deciso di svelarvene 3.

WhatsApp, 3 funzioni segrete da utilizzare per avere il pieno controllo dell’app

Dopo aver visto i contenuti dei vari aggiornamenti e le nuove funzioni arrivate, abbiamo deciso di svelarvene 3 che di sicuro molti non utilizzano. La prima è certamente quella che permette di cancellare i messaggi anche se già inviati al destinatario.

Leggi anche:  Whatsapp: account chiusi per una decisione assurda che arriva con il nuovo aggiornamento

Con questa funzione potrete tornare sui vostri passi, cancellando un messaggio già inviato, a condizione che il destinatario non lo abbia letto già. In questo modo eviterete di far leggere il contenuto al diretto interessato.

A seguire non tutti sanno che su WhatsApp è possibile cambiare lo stile del carattere di scrittura. Basterà infatti scrivere una frase, o magari solo una parola, e poi selezionarla scegliendo i tre puntini del menu a striscia. In questo caso compariranno gli stili disponibili, come corsivo, sbarrato ecc.

Infine, se vi trovate in un periodo in cui non potete consumare molti dati, WhatsApp ha la soluzione che fa per voi. Nelle impostazioni infatti troverete una spunta da attivare sulla voce consumo dati ridotto, in modo da non consumare troppo internet.