Sky distrugge Mediaset Premium: la Serie A è in esclusiva ed arrivano nuovi abbonamenti

Tra i vari obiettivi di Sky per il prossimo anno c’è certamente quello di battere Premium e gli altri concorrenti sul mercato. L’azienda infatti vuole assolutamente vincere con i suoi nuovi abbonamenti e con l’organigramma appena tracciato qualche giorno fa.

Secondo quanto è venuto fuori, si preannuncia un triennio da assoluta protagonista per Sky, che non avrà quindi problemi nel battere Mediaset. L’azienda infatti ha deciso di dare tutta se stessa per avere un seguito come non mai in questi anni e con tante soluzioni disponibili. Tutto sarà all’insegna della qualità ma soprattutto della quantità.

Sky, adesso c’è anche tutta la Serie A insieme alle altre competizioni tolte a Premium

L’ultimo periodo è stato fortemente caratterizzato dalle tante dicerie sui diritti TV che avrebbero interessato le principali emittenti televisive. Molti utenti infatti non sanno cosa fare e su che azienda buttarsi, dovendo scegliere tra Sky e Mediaset Premium.

Leggi anche:  Sky: solo 24 euro con Serie A e canali TV, in regalo anche Champions e Europa League

In realtà in questi ultimi giorni tutto è andato via via definendosi, con tante novità arrivate improvvisamente. Sky ha infatti annunciato di aver ottenuto diritti anche per la Serie A, con tantissimi match in esclusiva. Basti infatti pensare che su 380 partite di un intero campionato, ben 266 saranno trasmesse solo sulle reti dell’azienda.

Questo sigla quindi l’uscita di scena almeno per alcune partite, di Mediaset Premium, che non avrà neanche le altre competizioni. Champions, Europa League e Premier League infatti sono state attribuite ancora una volta a Sky, che inoltre presenterà anche diversi tipi di abbonamenti. Oltre ai soliti, ci sarà anche l’abbonamento sul digitale terrestre oltre a quelli in fibra con le varie compagnie telefoniche.