Android: 3 applicazioni dannose da disinstallare subito dal telefono

Per avere un sistema operativo all’altezza delle proprie aspettative, serve cimentarsi almeno una volta nella piattaforma Android. Chiaramente il noto OS è parte di un fornitissimo ecosistema che vede il mondo degli smartphone tra quelli più frequentati in assoluto.

Ad aggiungere un po’ di pepe al tutto ci pensano le applicazioni, contenuti che permettono di svolgere varie azioni agli utenti. Queste sono scaricabili, nella fattispecie di Android, presso il Play Store di Google, negozio che comprende migliaia e migliaia di app. Molte sono davvero interessanti mentre altre invece non fanno altro che danneggiare lo smartphone. 

Android, queste 3 applicazioni non devono essere scaricata: se già le avete, disinstallatele

La prima applicazione che sconsigliamo di continuo e che continua ad essere pubblicizzata sul Play Store, è Clean Master. Come tante altre app dedicate alla pulizia di un dispositivo mobile, questa promette funzioni che in realtà fa solo finta di svolgere. Inoltre, per liberare memoria RAM, chiude spesso processi utili alla fluidità della piattaforma, rallentando lo smartphone. 

La seconda app che va totalmente ignorata per non avere nessun tipo di problema, è invece GO Keyboard. Questa soluzione ha rappresentato già tempo fa una valida alternativa alle solite tastiere, se non fosse per un problema. Questa è stata catalogata come Spy App, dato che ogni tocco su ogni singola lettera della tastiera, veniva registrato e comunicato ad utenti terzi.

Leggi anche:  Android: 9 nuove applicazioni Premium da scaricare Gratis dal Play Store

L’ultima applicazione del mondo Android che sconsigliamo caldamente, è Facebook, applicazione che conoscono tutti in giro per il mondo. Questa è altamente dannosa per i consumi della batteria, la quale accusa molto proprio l’impatto dell’app.