OPPO Find X
OPPO ha preso gusto a stuzzicare i propri appassionati oltre che gli esperti di tutto il mondo sull’imminente OPPO Find X. L’azienda cinese ha pubblicato infatti un nuovo teaser dopo quello di ieri, che rivela altre tre caratteristiche dello smartphone di fascia alta. Il teaser è quello visibile in apertura e le caratteristiche in questione sono riportate in basso.

LEGGI ANCHE: Find X con zoom 5X senza perdita di qualità, ricarica Super VOOC e chiamate 3D

Nello specifico, OPPO Find X arriverà sui mercati con una configurazione estremamente potente: Snapdragon 845 con processore Octa Core, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Una configurazione che le varie indiscrezioni avevano già suggerito nelle scorse settimane.

 

OPPO Find X, la scheda tecnica completa in attesa della presentazione

A queste caratteristiche si aggiungono quelle rivelate ieri da OPPO a partire dallo zoom 5X senza perdita di qualità per la doppia fotocamera posteriore caratterizzata da due sensori: uno con ottica grandangolare e uno teleobiettivo con un angolo di 90 gradi. Un mix al quale si aggiungerà anche una fotocamera frontale.

Leggi anche:  OPPO Realme 2, dalla Cina con furore: Octa Core, display HD+ e Face Unlock a 130 euro

Lo Snapdragon 845 dovrà gestire anche le chiamate 3D grazie alla tecnologia 3D Structured Light che sfrutta la connettività 5G. O ancora, la tecnologia di ricarica super rapida della batteria Super VOOC. A chiudere il quadro della scheda tecnica ci pensano le indiscrezioni.

Secondo quest’ultime OPPO Find X avrà anche uno scanner del volto tridimensionale, simile a quello di iPhone X, un lettore di impronte in-display ed uno schermo Quad HD+ da 6.42 pollici di diagonale. Componenti gestite da Android Oreo con interfaccia dedicata, funzioni intelligenti e alimentate da una batteria da 4000 mAh.

A questo punto ci aspettiamo che anche domani OPPO possa confermare o smentire una di queste caratteristiche in attesa della presentazione ufficiale in programma per il 19 giugno. La location è quella del Museo del Louvre a Parigi.